1.000 auto in fiamme a Savona

8

(AdnKronos) – Mille auto distrutte dalle fiamme. E’ questo lo scenario drammatico che si è presentato ieri a Savona, dopo la mareggiata che si è abbattuta sulla costa ligure con onde alte oltre 7 metri. L’incendio, probabilmente generato da un corto circuito, ha scatenato le fiamme all’interno del terminal portuale auto nel quale sono andate distrutte 1.000 automobili. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

“L’incendio, durante la mareggiata con onde alte oltre 7 metri che hanno causato un cortocircuito, ha provocato ingenti danni al terminal auto del porto commerciale di Savona, dove sono andate letteralmente in fumo oltre mille vetture – ha scritto su Facebook l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Andrea Benveduti dopo aver svolto un sopralluogo -. Ho ringraziato operatori e dipendenti dell’Autorità di sistema portuale Mar Ligure occidentale per il lavoro che stanno svolgendo in questi giorni di emergenza”.