1 maggio, scontri a Torino: 3 fermi. Sequestrati ombrelli e mazze

38

(AdnKronos) – Momenti di tensione tra manifestanti e forze dell’ordine durante il corteo del primo maggio a Torino. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, circa 200 antagonisti arrivati all’altezza di via Cesare Battisti hanno accelerato, cercando di deviare il percorso autorizzato per il corteo. Le forze dell’ordine hanno creato uno sbarramento e a quel punto da un gruppo di una ventina di persone in testa al corteo, travisate e armate di bastoni, è partito un lancio di uova. La polizia, costretta ad effettuare alcune cariche di alleggerimento, ha respinto i manifestanti e impedito la deviazione del percorso.

Tre persone sono state fermate e portate in Questura. La loro posizione è al momento al vaglio degli investigatori. Sono stati sequestrati alcuni oggetti, come ombrelli e mazze.