14enne mette numero coetanea su sito hard

12

Palermo, 25 giu. (AdnKronos) – Ha inserito su un sito internet che propone prestazioni sessuali il numero di telefono di una sua coetanea. Per questo motivo una ragazzina di 14 anni residente in un comune della Provincia di Palermo è stata raggiunta da un provvedimento di ammonimento emesso dal questore del capoluogo siciliano, Renato Cortese, perché responsabile di condotte di cyberbullismo.

La vittima è stata raggiunta da numerose telefonate moleste e da messaggi con richieste di incontri a scopo sessuale, ma anche insulti, messaggi volgari e ingiurie. “Ha vissuto un forte disagio psicologico con stati d’ansia e paura, tali da indurla a cambiare le proprie abitudini di vita, tendendo sempre più all’isolamento” spiegano gli investigatori.

Per la 14 enne è scattato così l’ammonimento, alla presenza dei genitori, ad “avere un comportamento conforme alla legge, nonché ad astenersi da qualsiasi forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d’identità, alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati personali”.