2 giugno: Mattarella, ‘da zone rosse grande prova di senso civico, ringrazio tutti’

16

Roma, 2 giu. (Adnkronos) – Le zone rosse prima, l’intero Paese poi, “hanno dato una grande prova di senso civico. Grazie ai nostri concittadini per l’esempio che hanno dato a tutta l’Europa e al mondo”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, aprendo il suo discorso alle celebrazioni del 2 Giugno da Codogno, ringraziando innanzitutto i cittadini italiani, poi gli amministratori locali, il governo e le istituzioni.