8 marzo: Ascani, ‘non siamo in società paritaria, avere il coraggio di cambiare insieme’

20

Roma, 8 mar. (Adnkronos) – “Non va tutto bene. Non viviamo in una società paritaria fatta di eguali diritti, di pari accessi, di stesse possibilità. Lo dico da donna, di 33 anni, che ha scelto la politica per una precisa ragione: dobbiamo avere il coraggio di cambiare insieme. E in fretta. Investire su noi stesse, per consegnare alle prossime generazioni nuovi traguardi da festeggiare. Dobbiamo farlo. Buon 8 marzo”. Ad affermarlo è il sottosegretario allo Sviluppo economico, Anna Ascani in occasione della giornata internazionale della donna. Dopo 75 anni dalla nascita della Repubblica italiana, sottolinea Ascani, “siamo più della metà nel nostro Paese, eppure siamo ancora minoranza nelle leadership, nelle posizioni che contano, spesso con stipendi più bassi. E, come ha certificato l’Istat nel dicembre scorso, anche quelle a perdere il lavoro prima”.