10.8 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022
Home Cerca

giochi da tavolo - Risultati della ricerca

Se non sei stato felice di questa ricerca, riprova con differenti parole chiave

Manovra, Sks365: “Colpito settore giochi, serve riforma con tutti gli attori in campo”

Manovra, Sks365: "Colpito settore giochi, serve riforma con tutti gli attori in campo"

Conte ai renziani: “No a giochini”

Conte ai renziani: "No a giochini"

Quali sono i giochi di società più venduti di sempre?

Vi siete mai chiesti cosa si facesse prima dell'avvento di internet e dei videogiochi? In genere, durante le serate piovose o dopo le cene con...

Giochi Preziosi regina dei social secondo l’indagine di Top Brands

Giocattoli & giochi in scatola. E' questo il primo tema della Top Brands di Blogmeter per l'anno entrante. Come di consueto, l'indagine ha utilizzato...

Sistema Gioco Italia: ecco nostre proposte su riforma filiera gioco, serve tavolo confronto

Sistema Gioco Italia: ecco nostre proposte su riforma filiera gioco, serve tavolo confronto

Pd, De Luca: nelle prossime settimane ci giochiamo la vita o la morte del...

"Con le scelte delle prossime settimane ci giochiamo la vita o la morte del Pd". Ne è convinto il presidente della Regione Campania Vincenzo...

Anaao Assomed: Caso San Paolo colpa dei giochi politici

"E' di queste ore l'immagine shock di una paziente ricoverata nella medicina generale del San Paolo di Napoli ricoperta di formiche. L'immagine vergognosa di...

Napoli, Olimpiadi: de Magistris rilancia il progetto dei Giochi della Magna Grecia

"Quando Roma ha perso le Olimpiadi abbiamo lanciato l'idea di fare i Giochi della Magna Grecia. E' un tema che rilancio oggi ricordando che...

Risiko e Scarabeo canadesi, ceduta Editrice Giochi

Il Risiko e lo Scarabeo diventano canadesi: il colosso di Toronto Spin Master, che ha nel suo portafoglio giochi e cartoni tv come il celebre Bakugan, ha annunciato l'acquisto di Editrice Giochi, leader italiano del settore, la casa che dalla sua nascita fino al 2009 aveva distribuito anche il Monopoli. Dopo la cessione della licenza italiana del famosissimo gioco ad Hasbro nel 2009, l'accordo odierno segna l'ultimo capitolo nella saga dell'azienda lombarda che compie 80 anni proprio quest'anno.

L'intesa per l'acquisizione di tutta la library di giochi in scatola detenuta dalla società milanese infatti, include anche la cessione del marchio Editrice Giochi. Il closing dell'operazione prima della fine del mese di febbraio. L'azienda era stata fondata nel 1936 da Emilio Ceretti, eclettica figura di intellettuale ed imprenditore lombardo, famoso traduttore e giornalista, che con alcuni amici voleva lanciare la versione italiana del Monopoli già famosissimo negli Usa, ed era rimasta finora nelle mani della famiglia: il giro d'affari negli ultimi anni si aggirava sui 5 milioni.

L'acquisizione consente alla multinazionale dei giochi di Toronto -oltre 715 milioni di dollari di fatturato nel 2014, più di 358 milioni di profitto lordi- di incrementare la propria presenza nel mercato italiano del giocattolo, un settore valutato intorno ai 740 milioni di euro nel 2015 con una crescita del 6% rispetto all'anno precedente.

Oltre alla distribuzione in Italia dei giochi più noti, Monopoli, Risiko, Scarebo, Cluedo, Dungeons and Dragons, nel corso dei decenni l'azienda lombarda aveva seguito l'evoluzione del costume dei giochi da tavolo in Italia immettendo sul mercato quelli ispirati ai quiz TV di Mike Bongiorno e della Rai. Tra gli ultimi, L'eredità, X Factor e Voyager.

Valutazione e recensione di Leo Vegas

Leo Vegas Gaming Ltd. ha deciso di aprire il casinò online più potente del mondo nel 2011. Il nome Leo Vegas contiene già due...
- Advertisement -







Ricevi notizie ogni giorno


Confindustria News