A Monica Peruzzi (Sky Tg24) il riconoscimento Terna del Premio Ischia

56
in foto Monica Peruzzi di Sky Tg24

Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, assegna il riconoscimento alla “Comunicazione Sostenibile”, nell’ambito del Premio Ischia Internazionale di giornalismo, a Monica Peruzzi, giornalista e conduttrice di Sky Tg24.
Il Premio Ischia e, in particolare, il riconoscimento dedicato alla “Comunicazione Sostenibile”, giunto quest’anno alla quinta edizione, riveste una particolare importanza per Terna: la sostenibilità, per il gruppo guidato da Stefano Donnarumma, è infatti un driver strategico ed è uno dei pilastri su cui si basa l’attività del gruppo. La centralità della sostenibilità nel business si concretizza nell’aggiornamento del Piano Industriale 2021-2025 “Driving Energy” attraverso la definizione di specifici obiettivi orientati alla creazione di valore: gli interventi di Terna, che in base al criterio di eleggibilità introdotto dalla Tassonomia Europea sono considerati per loro natura sostenibili per il 99%, sono infatti finalizzati allo sviluppo delle fonti rinnovabili.

La carriera giornalistica
Monica Peruzzi si distingue per il suo costante e approfondito impegno professionale dedicato ai temi ambientali e sociali: inizia la sua carriera giornalistica al quotidiano La Nazione. Successivamente, passa al giornalismo televisivo lavorando con emittenti locali e regionali e, in breve tempo, grazie al suo talento, approda a Sky TG24 dove conduce i telegiornali della piattaforma all news. Da sempre attenta alle tematiche sociali più delicate e alle storie legate alle persone più vulnerabili, arriva con la sua professione nelle aree più remote del pianeta: a Rio de Janeiro, in Africa e in Bangladesh, Monica Peruzzi mostra come i cambiamenti climatici minaccino la sopravvivenza del pianeta e affliggano principalmente le persone più deboli; in Myanmar, racconta le prime elezioni libere della ex-Birmania; in India raccoglie le testimonianze della violenza sulle donne. Con la rubrica “N.E.R.D. Non è roba per donne”, in onda su Sky TG24, Monica Peruzzi è impegnata ad analizzare e abbattere luoghi comuni e pregiudizi che riguardano la società e l’ambiente. La giornalista ha anche curato gli approfondimenti televisivi della campagna “Basta”, un’iniziativa per spiegare e informare sul tema dei femminicidi.

La cerimonia
La cerimonia di consegna si terrà il 1° e il 2 luglio nell’ambito della 43esima edizione del Premio Ischia. L’evento ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il contributo di Regione Campania, Comune di Casamicciola Terme, SIAE, ICS Istituto per il Credito Sportivo, ACI Automobile Club d’Italia, Gruppo Unipol, Gruppo Menarini, Terna, Acea Gruppo, Ferrovie dello Stato, Atlantia spa, in collaborazione con Data Stampa, iCorporate, Club Amici del Toscano. Media partner della manifestazione Sky TG24