A Napoli il polo del Mezzogiorno

34

La società leader mondiale nel mercato dello scambio termico, separazione e movimentazione dei fluidi, già presente in Italia a Monza, Genova, Firenze, Alonte (Vicenza), Suisio (Bergamo) e Parma, apre una nuova La società leader mondiale nel mercato dello scambio termico, separazione e movimentazione dei fluidi, già presente in Italia a Monza, Genova, Firenze, Alonte (Vicenza), Suisio (Bergamo) e Parma, apre una nuova sede a Napoli con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza nel Centro e Sud Italia, implementando le funzioni di vendita e di assistenza. Il presidio partenopeo svolgerà un ruolo fondamentale nell’offerta del Service, coprendo il 13 per cento degli ordini e circa il 20 per cento dei clienti attivi. Segmenti di mercato principali saranno il Food, in tutte le sue declinazioni (conserviera, olio d’oliva, produzione di bibite e succhi), l’industria farmaceutica, l’industria chimica e di processo (raffinerie, oil and gas ed energia).