A Pompei nasce la “palestra per la legalità”

44

Il Movimento per la lotta alla criminalità organizzata vuole avviare a Pompei e nelle zone limitrofe una palestra che serva ad attirare i ragazzi che hanno alle spalle storie non facili o vengono da contesti familiari con difficoltà economiche accertate. “La palestra – spiega Luigi Coppola, presidente del Movimento e testimone di giustizia – avrà due scopi: avvicinare i ragazzi e i giovani al mondo della legalità, organizzando uscite nei luoghi in cui si sono consumati omicidi efferati ad opera della criminalità e offrire gratuitamente la possibilità di esercitare dello sport sotto la vigilanza di personale specializzato. Il tutto sarà svolto in forma gratuita eccetto per coloro che possono collaborare al sostegno delle spese di gestione”.