A Pozzuoli la spunta Luigi Manzoni. Il nuovo sindaco eletto con il 51,7% dei voti

326
in foto Luigi Manzoni

Secondo i dati del Viminale, quando sono state scrutinate tutte le 69 sezioni, al ballottaggio al Comune di Pozzuoli (Napoli), dove si è giocato un ‘derby’ nel centrosinistra, Luigi Manzoni, sostenuto da 10 liste tra cui Europa Verde, Azione, Noi con l’italia, Noi Di Centro e Psi, è stato eletto sindaco con il 51,77% dei voti. Il candidato sindaco Paolo Ismeno, appoggiato da otto liste tra le quali Sinistra Italiana e alcune civiche, ha ottenuto il 48,23%. Manzoni al primo turno aveva ottenuto il 46,35% e Ismeno aveva incassato il 41%.