A una classe dell’Itis Lucarelli di Benevento il premio Bizfactor per la miglior mini impresa in Italia

63

La piattaforma LandIn JA della classe 5IA dell’Itis Lucarelli di Benevento vince l’edizione 2021 di BizFactory, la finale nazionale di Impresa in azione, il programma di imprenditorialità e sviluppo competenze trasversali di Junior Achievement Italia rivolto alle scuole secondarie di secondo grado. Dopo questa vittoria gli studenti e le studentesse “voleranno virtualmente” in Lithuania per partecipare alla finale europea, ospitata nell’ambito del più grande Festival dedicato all’imprenditorialità organizzato da Junior Achievement Europe: Gen-E, in programma dal 29 giugno al 15 luglio.
I ragazzi sono stati accompagnati durante il loro percorso dal professor Carlo Mazzone, fra i dieci finalisti del Global Teacher Prize 2020, riconoscimento che premia gli insegnanti che hanno avuto un impatto positivo non solo sugli studenti, ma anche sulle comunità che li circondano.
LandIn JA, è una piattaforma che connette braccianti agricoli e proprietari terrieri, tutelando i lavoratori, riducendo l’inquinamento e valorizzando il prodotto locale, favorendo così la biodiversità, ponendosi come obiettivo strategico l’incontro della domanda e dell’offerta. LandIn JA si presenta come una grande opportunità per ritornare a una coltivazione più in linea con la natura, favorendo e utilizzando il potenziale che offre il proprio territorio e coinvolgendo chi ci vive. Inoltre, presenta una sezione e-commerce per la vendita dei prodotti ricavati da questi terreni, agevolando la distribuzione e il consumo di cibi sani.
La Giuria ha premiato questa mini-impresa come iniziativa ambiziosa e capace di interpretare un bisogno attuale, un esempio di impresa moderna, potenzialmente in grado di generare un rilevante impatto sociale.
Il team affronterà ora un percorso di accelerazione che prevede sia un piano di sviluppo guidato dagli esperti di open innovation di Tree, volto a dare più valore alla mini-impresa e raffinarne i vari aspetti progettuali, sia momenti di confronto e miglioramento con il team di JA Italia e con alcuni docenti, che hanno accompagnato i ragazzi e le ragazze nell’acquisizione delle competenze imprenditoriali durante il corso dell’anno scolastico.