A3 Napoli-Salerno, nuova concessione al Sis: respinta la richiesta di sospensiva della gara da parte della Sam

1131

Il Tar della Campania ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata da Autostrade Meridionali Spa per la gara di assegnazione della nuova concessione della A3 Napoli-Salerno, vinta dal “Consorzio Stabile Sis Scpa”. L’ udienza per la discussione di merito è stata fissata dal Tribunale ammnistrativo il 7 ottobre. Il ministero per i Trasporti e le Infrastrutture aveva assegnato nel febbraio scorso al “Consorzio Stabile Sis” la gestione della A3, dopo lo svolgimento di una gara europea. “In caso di accoglimento del ricorso – segnala Autostrade Meridionali – ci sarà un subingresso nel contratto eventualmente stipulato dal Concedente”Fino alla conclusione del giudizio “Autostrade Meridionali” proseguirà nella gestione ordinaria della A3.