Academy espelle Cosby e Polanski

26

Los Angeles, 4 mag. (AdnKronos) – La Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che assegna ogni anno gli Oscar, ha espulso Bill Cosby e Roman Polanski. Cosby è stato appena riconosciuto colpevole da una giuria della Pennsylvania per violenza sessuale e rischia una condanna a 30 anni. Polanski ha ammesso di aver intrattenuto una relazione con una ragazza 13enne, all’epoca dei fatti, e dal 1978 non mette piede negli Stati Uniti. Nel 2003, quindi, non ha ricevuto direttamente l’Oscar vinto con Il pianista.

Il board dell’Academy ha votato due giorni fa decretando l’espulsione dei soci. Dalla nascita dell’organizzazione, 91 anni fa, solo 4 persone sono state cacciate. Il primo è stato l’attore Carmine Caridi, espulso nel 2004 per aver inviato ad un amico video relativi a film che sono stati pubblicati online. Prima di Cosby e Polanski, era stato espulso il produttore Harvey Weinstein, accusato di molestie da numerose attrici.