Academy School, festeggiati a Villa Doria i primi 20 anni dell’istituto

38

L’Istituto Universitario della Mediazione “Academy School” compie vent’anni. Un appuntamento festeggiato con una cerimonia in grande stile lo scorso 11 marzo nella splendida cornice di Villa D’Oria D’Angri in via Petrarca a Napoli. Sono state le parole del fondatore, Eduardo Maria Piccirilli, ad aprile la serata. Piccirilli ha ricordato le tappe e i traguardi raggiunti e ringraziato tutti quelli che hanno contribuito a far crescere l’Academy School. L’istituto è diventata in questi vent’anni punto di incontro tra università e mondo del lavoro, riuscendo ad offrire corsi anche a professionisti e neo laureati. 

 effepi 5345Alla serata era presente anche il parlamentare Leonardo Impegno, che si è soffermato sull’importanza dell’insegnamento della lingua cinese come lingua curriculare all’interno del corso di laurea, proposto dall’Istituto, unico della Campania dopo l’Orientale.
Luciana Di Renzo, preside del corso di laurea in mediazione linguistica, ha ricordato le difficoltà riscontrate nell’accreditamento presso il Ministero dell’Università sottolineando al contempo la qualità della formazione con i corsi di lingue inglese, francese, tedesco, spagnolo, cinese, arabo. Dal 2009 è stato abilitato dal Ministero dell’Università un Corso di Laurea in “Mediazione Linguistica”. L’Università della Mediazione si avvicina sempre più a quei standard europei tesi al risparmio energetico e dei consumi, essendo una delle poche a dedicarsi ad una formazione a distanza, mediante Web Seminar ed E-Learning che eviti inutili e continui spostamenti di auto e persone.
 effepi 5858 risultatoDomenico Tuccillo, sindaco di Afragola, ha chiuso il dibattito portando i saluti dell’amministrazione ed esprimento grande apprezzamento per il lavoro svolto in questi anni da Piccirilli e dal suo istituto che ha visto i natali proprio nella città di Afragola. Il sindaco ha anche ricordato la memoria del papà del fondatore, Luigi Piccirilli, che ad Afragola è stato un punto di riferimento nel campo della formazione e della cultura.
Prima della cena buffet preparata dalla Scuola Alberghiera di Casoria “A. Torrente” diretta dal prof. Giovanni De Rosa, non poteva mancare uno spaccato musicale dei maestri Carlo Dumont, violino, e Paolo Lambiase, chitarra, i quali hanno eseguito brani da Paganini a Joplin.