Accademia Lincei, Lamorgese inaugura ‘La voce delle ministre’: il ruolo donne al vertice

18

Roma, 10 dic. (Adnkronos) – Con la prima conferenza dell’anno accademico 2021-2022, parte il ciclo di incontri organizzato dall’Accademia dei Lincei dedicato alla “Voce delle ministre” e la responsabile del Viminale Luciana Lamorgese è stata la prima ad intervenire, questa mattina, nella Sala Scienze Fisiche, accanto al presidente dei Lincei Roberto Antonelli e al Vice Presidente linceo e Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi. Lamorgese ha parlato del ruolo conquistato dalle donne anche nei vertici della pubblica amministrazione e delle sfide che questo lungo percorso comporta per il raggiungimento di un’eguaglianza sostanziale tra i generi. Il ministro è partita da un richiamo storico, quello dell’onorevole Teresa Mattei che nel marzo 1947, all’età di 26 anni, prendeva la parola all’Assemblea Costituente per perorare una piccola ma significativa modifica al testo di quello che sarebbe, poi, diventato il secondo comma dell’articolo 3 della nostra Carta.