Accenture assume in 6 città italiane: 2400 posti di lavoro disponibili

72

Il Gruppo Accenture, società attiva nei settori della consulenza e dei servizi, ha deciso di incrementare l’organico impiegato presso la sedi italiane di Milano, Roma, Bologna, Cagliari, Torino e Napoli. Per questo ha aperto un maxi recruiting per selezionare nuove risorse dove gli inserimenti saranno effettuati mediante contratti a tempo indeterminato e in apprendistato. Sono ben 2400 i posti di lavoro Accenture da coprire entro agosto 2018. Le selezioni sono gia’ in corso per diversi profili e proseguiranno nei prossimi mesi. La ricerca e’ rivolta sia a professionisti esperti (1800) che a giovani anche senza esperienza per tirocini formativi (600 posti). Le assunzioni in Accenture saranno portate a termine nei prossimi 8 mesi e i neoassunti saranno impiegati nell’ambito STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics), in particolare in Ingegneria, Fisica e Matematica, e in discipline economiche. Non mancano, tuttavia, le opportunita’ di lavoro anche per laureati in materie umanistiche, soprattutto in Filosofia, da assumere in relazione a nuove professioni quali il digital marketing. Tra le figure richieste ci sono 150 profili da inserire nell’area infrastructure services.