Accoltella a morte 23enne, la violenta lite per gelosia

12

Teramo, 21 giu. (Adnkronos) – Tragedia nel corso della notte dinanzi a un locale pubblico ad Alba Adriatica (Teramo), dove un giovane rom di 23 anni è stato colpito con una coltellata all’altezza del cuore da F.K., albanese di 27 anni, nel corso di una violenta rissa che si è sviluppata intorno alla mezzanotte. Soccorso dagli amici presenti e trasportato verso l’Ospedale di Giulianova, Spinelli è morto lungo il percorso. L’albanese è stato rintracciato e arrestato subito dopo.

E’ tuttora ricoverato in ospedale a Teramo per una serie di ferite al volto riportate durante la lite. Sembra che il movente della lite sia stato la gelosia. Tra i due non correva buon sangue soprattutto da quando la vittima aveva sposato la ex compagna dell’abanese.