Accordo Jaguar Land Rover-Wolfspeed per semiconduttori carburo silicio

23

ROMA (ITALPRESS) – Jaguar Land Rover ha annunciato una partnership strategica con Wolfspeed per la fornitura di semiconduttori in carburo di silicio destinati ai veicoli elettrici di prossima generazione, offrendo maggiore autonomia ed efficienza del gruppo propulsore. Nell’ambito della sua strategia Reimagine, Jaguar Land Rover si sta trasformando in un’azienda electric-first, per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette di carbonio entro il 2039, in tutta la sua catena di fornitori, prodotti, servizi e operazioni.
L’avanzata tecnologia della Wolfspeed sarà utilizzata specificamente nell’inverter dei veicoli, gestendo il trasferimento di potenza dalla batteria ai motori elettrici. I primi veicoli della Range Rover con questa tecnologia avanzata saranno disponibili dal 2024 e sul nuovo brand all-electric Jaguar, il seguente anno. La partnership parte dal rapporto esistente fra la Wolfspeed e il vincente team Jaguar TCS Racing, che compete nel campionato mondiale ABB FIA Formula E, dove l’avanzata tecnologia in carburo di silicio è stata utilizzata per accelerare l’efficienza e le prestazioni in pista.
L’accordo è l’ultimo del programma di Jaguar Land Rover nello stabilire partnership strategiche con i leader del settore per i suoi futuri veicoli, espressione del modern luxury: nel febbraio 2022, Jaguar Land Rover ha annunciato una partnership con NVIDIA, focalizzata su sistemi di guida automatizzata avanzati e software-defined per veicoli di prossima generazione, a partire dal 2025. L’accordo di partnership vede Jaguar Land Rover partecipare al Wolfspeed Assurance of Supply Program, per garantire la fornitura di questa tecnologia per le future esigenze di produzione di veicoli elettrici. Ciò consentirà una maggiore visibilità e controllo sulla futura supply chain di Jaguar Land Rover ed è fondamentale per il nuovo approccio alla catena del valore delle operazioni e della supply chain dell’azienda sotto la guida di Barbara Bergmeier, Executive Director of Industrial Operations.
La tecnologia leader mondiale della Wolfspeed alimenta i sistemi di propulsione elettrica su tutto lo spettro delle tensioni, da 400 V a 800 V. Le soluzioni per dispositivi di alimentazione in carburo di silicio saranno prodotte presso la fabbrica Wolfspeed di Mohawk Valley a Marcy, New York, inaugurata nell’aprile 2022 come il più grande impianto di chip al carburo di silicio da 200 mm al mondo. L’impianto completamente automatizzato espande notevolmente la capacità delle tecnologie Wolfspeed in carburo di silicio, che soddisferanno la crescente domanda di produzione di veicoli elettrici e altri settori tecnologici avanzati in tutto il mondo.

foto: ufficio stampa Jaguar Land Rover Italia

(ITALPRESS).