Accusato di abusi sessuali, si dimette direttore Amazon Studios

18

Los Angeles, 18 ott. (AdnKronos/Dpa) – Arrivano le dimissioni di Roy Price, direttore di Amazon Studios – la divisione televisione e cinema di Amazon – in seguito alle accuse di abusi sessuali, nel pieno dello scandalo che ha coinvolto il produttore Harvey Weinstein. Lo ha confermato un portavoce della compagnia all’agenzia di stampa tedesca Dpa.

Price era stato messo in aspettativa la scorsa settimana dopo che era stato accusato dalla produttrice di ‘The Man in the High Castle’ Isa Hackett di averle fatto proposte di natura sessuale “in modo insistente e ripetuto” a bordo di un taxi nel luglio 2015.