Acen: Bonus per l’edilizia, le imprese chiedono norme certe. Lunedì 5 focus della Consulta delle costruzioni

64
in foto Angelo Lancellotti, presidente dell’Ance Napoli

Si terrà lunedì 5 dicembre, alle ore 10, all’Associazione dei Costruttori (piazza dei Martiri 58, a Napoli) un focus sullo stato dell’arte delle misure fiscali a sostegno dell’edilizia organizzato dalla Consulta delle Costruzioni, il cluster che racchiude l’intera filiera dell’edilizia nell’area metropolitana di Napoli. Obiettivo dell’incontro è evidenziare la necessità di una normativa certa e stabile nel tempo che favorisca la corretta fruizione dei bonus fiscali per le costruzioni.
Dopo i saluti di Angelo Lancellotti, presidente dell’Acen, Massimo Clemente, presidente della Consulta delle costruzioni, Lorenzo Capobianco, presidente dell’Ordine degli Architetti di Napoli e provincia, Maurizio Carlino, presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati di Napoli e Raffaele De Rosa, vice presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, seguirà un inquadramento economico delle misure agevolative a cura di Lorenzo Bellicini, direttore Cresme Ricerche e un’analisi della questione sospesa dei crediti d’imposta da bonus curata da Flavio Monosilio, direttore Centro Studi Ance e Giuseppe Mario Nargi, presidente della Commissione regionale Abi Campania. Le prospettive di riforma del sistema di incentivi saranno invece tracciate da Annarita Patriarca, parlamentare di Forza Italia e Valeria Valente, senatrice del Pd.
Durante l’evento sarà divulgato il bollettino economico I.CO.NA., contenente i dati del mercato privato dell’edilizia con un focus sui bonus e superbonus in Campania.