Ad Attilio Bianchi il premio Eccellenze Reali a Capri

91
in foto Attilio Bianchi, Direttore generale dell'Istituto Pascale

E’ andato ad Attilio Bianchi, direttore generale del Pascale, il premio ‘Eccellenze Reali a Capri tra Cultura, Spettacolo, Moda, Sport e Solidarieta” per la sanita’ campana. La premiazione e’ avvenuta presso il Grand Hotel Quisisana. Ad assegnare il riconoscimento una commissione composta da esponenti del mondo accademico, del giornalismo e dell’associazionismo. A Bianchi e’ stato assegnato il premio ‘Record e Valori’ per i eccellenti risultati ottenuti dall’Istituto dei tumori di Napoli in Italia e nel mondo. Si apre, cosi’, ufficialmente con questo premio, il binomio che nei prossimi mesi leghera’ il Pascale all’isola azzurra. Capri e’ stata infatti designata come luogo di formazione oncologica della rete mondiale Amore, l’alleanza nata da un’intuizione del direttore Bianchi e che intorno al polo partenopeo ha raccolto gli istituti oncologici del sud America, dell’Est asiatico, della Russia e del Nord Africa. Nel 2020 e’ proprio tra i giardini di Augusto che gli oncologi partenopei terranno lezioni a medici provenienti da ogni parte del mondo.