Addio a Maria Lucrezia Pipino. Da sempre impegnata nella tutela legale delle donne, è morta in uno scontro frontale nel Barese

183

“Una notizia improvvisa tragica e dolorosa.A soli 51 anni è deceduta poche ore fa a causa di un terribile incidente stradale, una donna, un’amica, una professionista straordinaria”. E’ l’assessore al Welfare Francesca Bottalico, dare la notizia della scomparsa di Maria Lucrezia Pipino, morta in un incidente stradale ieri pomeriggio. “Una donna dolcissima quanto coraggiosa e tenace, avvocata impegnata a difesa delle donne nell’ambito del Centro Antiviolenza Bari dell’Assessorato al Welfare del comune di Bari.Sento di esprimere la mia vicinanza alla sua famiglia, agli amici e alle amiche, a tutta l’equipe del Centro antiviolenza. Grazie Maria Lucrezia Pipino per quella che sei stata e per quello che hai donato”.
Maria Lucrezia Pipino è morta (e due persone sono rimaste ferite) nell’incidente stradale che si è verificato sulla strada provinciale che collega Sannicandro di Bari a Cassano delle Murge, nel Barese. A quanto si apprende due auto si sarebbero scontrate frontalmente per cause in corso di accertamento.