Addio a Tamy Ventre, fu senatore casertano della Democrazia Cristiana

126
(foto da bacheca Facebook Giorgio Magliocca Presidente della Provincia di Caserta)

È deceduto il senatore casertano Antonio Tommaso Ventre, per tutti “Tamy”; i suoi funerali si terranno nella Chiesa di Santa Cristina a Formicola domani 6 agosto. Ventre, esponente di spicco della Democrazia Cristiana, è stato senatore per due legislature e deputato per altre due, nonché componente delle Commissioni parlamentari Sanità e d’inchiesta sulla P2. Nel settore sanitario, ha ricoperto i ruoli di vertice di segretario generale dell’Ospedale Civile di Caserta e dell’Ospedale dei Pellegrini di Napoli, di Direttore Generale dell’ASL Caserta 1, tanto da realizzare l’Unità di terapia intensiva coronarica dell’Ospedale di Piedimonte Matese, è stato Assessore provinciale alla Sanità. Nel mese di ottobre 2016, all’interno dell’Auditorium del Ministero della Sanità, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla presenza dell’allora Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, conferì al senatore Ventre anche la Medaglia d’Argento “Al Merito della Sanità Pubblica”.
Fratello dell’ex presidente della Provincia di Caserta e deputato al Parlamento europeo, Riccardo Ventre.