Addio al giornalista Alfredo Pigna. Raccontò le prodezze di Tomba e della valanga azzurra

296
in foto Alfredo Pigna

È morto a Roma, all’età di 94 anni, Alfredo Pigna. Dopo una lunga militanza nei giornali, passò alla Rai dove condusse la Domenica Sportiva e fece il telecronista di sci e vela. Nato a Napoli il 6 giugno 1926, ha legato la sua carriera Rai allo sci alpino raccontando i primi passi della valanga azzurra e quelli di Alberto Tomba sin dai primi successi nel 1987, passando per le storiche imprese ai giochi olimpici di Calgary del 1988 (doppio oro del campione bolognese). È stato anche sceneggiatore e amico personale di Dino Buzzati.