Addio all’imprenditore Armando Cimolai: fondò un impero sulle strutture complesse in acciaio

105
in foto Armando Cimolai

E’ morto a Pordenone all’eta’ di 94 anni l’imprenditore Armando Cimolai, fondatore dell’omonimo gruppo specializzato nella progettazione, fornitura e montaggio di strutture complesse in acciaio. Aveva creato il gruppo insieme alla moglie nel 1949 e lo ha accompagnato negli oltre 70 anni di storia, in cui ha vinto commesse in tutto il mondo arrivando a un fatturato di 500 milioni di euro. Fino ai suoi ultimi giorni era rimasto in attivita’ con la societa’ Armando Cimolai Centro Servizi.