Adler Plastic-Hayashi Telempu, patto per la mobilità green: nasce Gaia (Global automotive interior alliance)

464
in foto Paolo Scudieri, presidente di Adler

Adler Plastic, holding presieduta da Paolo Scudieri a capo del gruppo italiano Adler Pelzer, leader globale nella componentistica automotive, e Hayashi Telempu annunciano la creazione di Global Automotive Interior Alliance, Gaia, partnership finalizzata a rafforzare la collaborazione esistente tra i due gruppi nel campo della componentistica automotive per la mobilità green, estendendone il raggio d’azione in termini di portata geografica e di clienti serviti. Nell’aprile del 2017 Adler-Pelzer Group e Hayashi Telempu avevano già siglato un accordo di cooperazione tecnica nel settore dei componenti per interni ed esterni in ambito automotive. Nel febbraio 2018, poi, i due gruppi hanno fondato in Giappone Nevha, una joint venture focalizzata sullo sviluppo di veicoli a trazione alternativa.
La nuova collaborazione costruirà un’alleanza nel settore delle finiture interne, esterne e acustiche per il settore automobilistico, con una rete su scala globale che consentirà un servizio e una fornitura senza soluzione di continuità ai produttori di apparecchiature originali dell’industria automotive. “Siamo convinti che grazie alla Global Automotive Interior Alliance il mercato dell’auto beneficerà di grandi vantaggi su scala globale”, ha sottolineato Paolo Scudieri, presidente di Adler Plastic. “Siamo lieti di generare valore per i nostri clienti Oem e per il mercato legando il meglio delle nostre due aziende”, dice Hiroyuki Hayashi, Coo di Hayashi Telempu. Pietro Lardini, ceo di Adler-Pelzer Group, ha infine espresso “i suoi ringraziamenti per l’opportunità unica di ulteriore sviluppo delle aziende”.