Advanced Logistics for Aerospace si espande: acquisito il gruppo britannico Stag

67
Ala, gruppo italiano specializzato nella distribuzione, logistica e fornitura di servizi per l’industria aerospaziale, ha annunciato di aver siglato il contratto di acquisizione del gruppo britannico Stag nonché delle sue società controllate: Spectech UK, Spectech France, Spectech US e Aircraft Components & Equipment Supplies. Stag è un distributore internazionale e fornitore di servizi e soluzioni per l’industria aerospaziale, con una forte presenza in Francia e nel Regno Unito. La transazione è soggetta alle consuete condizioni di chiusura che saranno completate entro la fine di maggio.
L’accordo unisce i punti di forza di Ala e Stag, facendo leva sulla presenza geografica e l’esperienza nel settore di entrambe le aziende. L’acquisizione del Gruppo Stag è coerente con le priorità strategiche di Ala di espansione nei mercati europei e di sviluppo nel mercato degli Stati Uniti, rafforzando la posizione del gruppo come distributore e fornitore di servizi e soluzioni per la supply chain. Con questa acquisizione il gruppo italiano Ala diviene uno dei primi cinque operatori mondiali del settore per dimensione e presenza geografica.
Roberto Scaramella, Ceo di Ala, ha commentato: “Stiamo lavorando intensamente alla costruzione di una società multinazionale di successo che sia in grado di servire al meglio i nostri clienti internazionali. L’acquisizione del gruppo Stag rappresenta un passo fondamentale in questo cammino, dandoci l’opportunità di accelerare la nostra crescita e stabilire la nostra leadership nel settore della distribuzione e dei servizi di supply chain”.
Soddisfatto anche il presidente uscente Stag, Colin Davis, che aggiunge: “Siamo felici di chiudere questo accordo con Ala e di offrire un futuro ancora più luminoso per tutti i nostri dipendenti. Io personalmente continuerò a cooperare con Ala durante tutta la fase di transizione al fine di garantire la continuità del business”.