Aeroporto di Napoli, accordo con la Metro: in mostra una galleria fotografica delle Stazioni dell’Arte

60

Metropolitana e Aeroporto di Napoli uniti per valorizzare l’offerta turistica e culturale della città. Un accordo nato dalla volontà del presidente della Metropolitana Ennio Cascetta e dell’amministratore delegato di Gesac Armando Brunini di collaborare per promuovere Napoli. Da oggi una galleria fotografica con le immagini delle più belle stazioni dell’arte, il cosiddetto museo obbligatorio vincitore di numerosi riconoscimenti in tutto il mondo, sarà all’interno dell’aeroporto a salutare i turisti che arrivano e partono dallo scalo cittadino. Ed è proprio sulla ‘Grande bellezza della Metropolitana’ che si declina la campagna di promozione che vede unite queste due grandi realtà d’eccellenza che oggi rappresentano la Napoli del XXI secolo nel mondo. La campagna di promozione punta sulle stazioni che rappresentano le sale del più grande museo di arte contemporanea del Mezzogiorno con 160 opere di oltre cento artisti tra i più noti al mondo (da Sol Lewitt a Kounnellis, da Kosuth a Jodice). Nella galleria di immagini si possono vedere, in particolar modo, le immagini di dieci stazioni realizzati da archistar notissime, da Vanvitelli, con l’opera di Mario Merz a Garibaldi realizzata da Dominique Perrault, passando per Toledo di Oscar Tusquets Blanca, riconosciuta da media internazionali come CNN e The Daily Telegraph come la più bella stazione del mondo. Un assaggio di ciò che i viaggiatori arrivati nell’aeroporto napoletano potranno vedere attraversando Napoli in metro.