Aerospazio, distretto pugliese cerca clienti a Londra. E la Campania?

43

I potenziali investitori selezionati dal Financial Times e incontrati a Londra dall’assessore allo Sviluppo economico, Loredana Capone, e dal presidente del Distretto aerospaziale pugliese, Giuseppe Acierno, saranno invitati presto in Puglia per incontri “one to one”. Ne dà notizia l’assessore allo Sviluppo economico, Loredana Capone, all’indomani dell’incontro che si è svolto a porte chiuse.”Li incontreremo ad uno ad uno – spiega Loredana Capone – e li metteremo in contatto con il nostro sistema produttivo e formativo”. “Su questi temi la Puglia c’è: come istituzione regionale con la sua strategia che punta all’industria 4.0 e alla manifattura sostenibile, come sistema produttivo con le sue piccole e medie imprese, ed anche come sistema formativo con le sue università e il Politecnico. Soprattutto c’è l’Airport Test Bed di Grottaglie dove si possono effettuare le prove di volo dei droni in un ambiente sicuro e controllato”. “Questi grandi player hanno manifestato anche l’interesse ad avere relazioni commerciali con le nostre pmi. Per questo il primo passo sarà quello di organizzare incontri “one to one” con ciascuno di loro, in modo da favorire il contatto diretto con le nostre imprese e il nostro sistema formativo”.