Aerospazio e automotive, nasce il Centro nazionale per l’I.A.

26
Il Centro per l’intelligenza artificiale applicata all’automotive e all’aerospazio avrà sede a Torino. “Un incontro utile e positivo che ci ha consentito finalmente di sbloccare una situazione ferma ormai da quasi un anno”. Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, al termine dell’incontro a Roma con il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco. “Una missione focalizzata sul tema strategico dell’intelligenza artificiale e finalizzata a chiarire e avviare in concreto la realizzazione del Centro di ricerca dedicato in particolare ad automotive e aerospazio. Abbiamo concordato con il ministro il cronoprogramma”. Entro giugno il Mef emanerà il decreto di nomina del Comitato che scriverà lo statuto della Fondazione che svilupperà l’attività di ricerca dedicata ad automotive e aerospazio. Entro settembre verranno invece avviate le consultazioni con gli stakeholder pubblici e privati del settore.