Afghanistan: atleta paralimpica in salvo nelle mani degli australiani

22

Sydney, 23 ago. – (Adnkronos) – L’atleta paralimpica afghana Zakia Koudadadi è in salvo nelle mani degli australiani. Lo rende noto Sydney Abc. La partecipazione di Kouddadi alla Paralimpiadi di Tokyo, dove avrebbe gareggiato nel taekwondo, è stata impedita dall’invasione dei talebani a Kabul.