Afghanistan: Biancofiore (Ci), ‘servono fatti non parole ipocrite’

9

Roma, 17 ago. (Adnkronos) – “Sono disgustata dalla marea di parole di politici e non, che affollano in queste ore le agenzie e media di tutto il mondo. Abbiamo promesso al popolo afgano democrazia, libertà, pace, speranza e invece lo abbiamo abbandonato al più pericoloso e intollerante oscurantismo culturale preludio della sconfitta valoriale dell’Occidente. Il silenzio sarebbe d’obbligo, anche perché fino a quando non abbiamo visto una marea di disperati che affollano gli aeroporti nella speranza di sfuggire al massacro, nessuno in coscienza si è preoccupato di quello che accadeva in quella terra martoriata”. Lo afferma Michaela Biancofiore, capogruppo di Coraggio Italia in commissione Esteri della Camera.