Afghanistan: Cattaneo (Fi), ‘Fini incita all’odio, Mulè lavora per salvare vite’

14

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – “Massimo Fini oggi su ‘Il Fatto Quotidiano’ supera un confine invalicabile: non augura semplicemente la morte del sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè per mano talebana, ma incita all’odio e istiga alla violenza con parole che oltrepassano il senso della libertà di espressione e delle regole democratiche”. Lo afferma Alessandro Cattaneo, deputato di Forza Italia e responsabile dei Dipartimenti del partito.