Afghanistan, Diana Bracco: “Comunità internazionale dia segnale forte su diritti donne”

12

Roma, 26 ago. – (Adnkronos) – “Speriamo che venga dato un segnale forte dalla comunità internazionale, perché le notizie che giungono da Kabul disegnano un quadro drammatico rispetto ai diritti delle donne. Sono davvero molto angosciata per la sicurezza delle ragazze afghane, per i loro diritti all’istruzione, al lavoro e alla libertà di movimento”. A esprimere l’auspicio, in un’intervista al ‘Secolo XIX’ è Diana Bracco, presidente della Special Initiative on Women Empowerment, riferendosi ai lavori del G20 Conference on Women’s Empowerment in corso a Santa Margherita Ligure.