Afghanistan: Gozi, ‘necessaria Europa della difesa’

10

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – “Fino a quando l’Unione Europea non si darà veramente gli strumenti di difesa e sicurezza, chiaramente comuni, utilizzabili e utilizzati laddove sono le crisi, è chiaro che poi non verrà rispettata e considerata negli scenari internazionali. L’idea di un esercito comune europeo, anche alla luce della tragedia afghana, è dunque una priorità. Occorre adesso la volontà politica”. Lo ha detto Sandro Gozi, deputato europeo di Renew Europe e segretario del Partito democratico europeo, in un’intervista a un quotidiano online.