Afghanistan: Miccio (Emergency), ‘ospedale Kabul pieno, popolazione si è sentita tradita’

12

Palermo, 18 ago. (Adnkronos) – “L’ospedale Emergency di Kabul oggi è pieno. Continuano ad arrivare decine di persone con ferite da arma da fuoco e da mine antiuomo. Però, dall’osservatorio dei nostri ospedali, non solo di Kabul ma anche nelle altre zone, possiamo dire che la situazione è abbastanza tranquilla. Le donne continuano a venire a lavorare, anche senza burqa. Anche se gli afghani si sentono traditi dagli occidentali per l’abbandono avvenuto in meno di 24 ore”. A parlare, in una intervista esclusiva all’Adnkronos, è Rossella Miccio, la Presidente di Emergency, che segue da vicino gli sviluppi in Afghanistan dopo la presa dei talebani.