Afghanistan: Migliore, ‘ritiro troppo repentino, sconfitta epocale per tutto Occidente’

8

Roma, 17 ago. (Adnkronos) – “Si tratta di una sconfitta epocale per tutto l’Occidente, innanzitutto in relazione alla teoria dell’esportazione della democrazia. La minaccia concreta che grava su tante donne e tutti coloro che hanno creduto nella democrazia” determina “una responsabilità morale rispetto ad un ritiro precipitoso che ha l’epicentro negli Stati Uniti”. Così Gennaro Migliore di Italia Viva a Omnibus su La7.