Afghanistan: Partito radicale, Onu e Ue agiscano con fermezza (2)

9

(Adnkronos) – “Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni unite -chiede ancora il Partito radicale- ribadisca che la Corte penale internazionale, di cui l’Afghanistan fa parte, è tenuta a perseguire -anche nelle attuali circostanze- i crimini di guerra e le altre atrocità che costituiscono crimini contro l’umanità”.