Afghanistan: Prodi, ‘democrazia si costruisce non si impone con guerra’

8

Roma, 29 ago. (Adnkronos) – “Per costruire le istituzioni democratiche in un Paese ci vogliono tempo, pazienza, fiducia e convinzione. I miracoli non li fa nessuno. Quel che è certo è che si ritarda la costruzione della democrazia imponendola con la guerra”. Lo ha detto l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi nel corso di un’intervista rilasciata a Radio Immagina a margine della Festa Nazionale dell’Unità in corso di svolgimento a Bologna.