Inaugurazione del “giardino della memoria parlante”

Note
Si concludono le iniziative organizzate per commemorare Valerio Taglione, fondatore ed ex coordinatore del Comitato don Diana, promotore e anima di tutte le iniziative anticamorra tenutesi a Casal di Principe e nel Casertano, morto l’otto maggio del 2020, a 51 anni, in seguito ad una lunga e grave malattia. Nel giardino verranno seminate delle piante, ognuna in memoria di una vittima di mafia, della quale si potrà leggere la storia scannerizzando il “qr code” presente accanto ad ogni piantina. L’evento, a cura della Libreria Il Dono e della Mappa della Solidarietà, inizierà alle 17.30 con la proiezione del cortometraggio “Ripartiamo da Valerio”, realizzato dall’alunno del Liceo “D. Cirillo” Francesco Di Biase. Saranno presenti amici e familiari di Valerio, le associazioni che tanto hanno contato nella sua vita, a partire dal Comitato don Diana e da Libera. La cerimonia si concludera’ con l’inaugurazione nell’area verde della Caritas del Giardino della memoria parlante “La voce della Memoria”.

15 Maggio 2021

17:30

Aversa (Ce) – Caritas diocesana

salva