Agenzia Area Nolana e Banco Popolare, accordo per credito alle Pmi

45
 

“Terra AuGusta acquista Credito. Il Tavolo dei Comuni incontra la banca”: alle 15,30 di domani l’incontro per presentare il protocollo d’intesa tra l’Agenzia Area Nolana ed il Banco Popolare che ha deciso di investire sul progetto di rilancio del territorio attraverso la vocazione culturale e quella agricola. L’istituto di credito ha dato un “rating” positivo all’iniziativa di valorizzazione che, tra cultura ed agricoltura, punta alla messa in rete di una filiera dove numerosi soggetti concorrono alla promozione dell’area e dell’economia ed è pronto a sostenere un percorso destinato ad approdare ad un progetto integrato di filiera. Un altro tassello dopo i protocolli d’intesa sottoscritti con i sindaci, la realizzazione del primo campo vetrina del Nolano e degli orti sociali, la spontanea gara di creatività innescata tra i ristoratori del territorio, che stanno dando vita a ricette gourmet a base di Pomodoro San Marzano, gli incontri con le associazioni culturali per coniugare il turismo gastronomico con quello culturale, l’accreditamento dell’Agenzia come ente di formazione.
“Il Banco Popolare – è scritto nel protocollo d’intesa – sostiene chi è impegnato nella crescita culturale e civile dei territori è per questo motivo che l’intendimento comune sarà quello di individuare forme di collaborazione finalizzate a facilitare l’accesso al credito alle imprese del territorio, a cominciare da quelle giovanili e dalle start up, attive in particolare nel settore agricolo, agroalimentare, turistico e culturale”.
A presiedere ed a coordinare i lavori sarà Antonio Carpino, sindaco di Marigliano e presidente del Tavolo dei Comuni dell’Agenzia Area Nolana intorno al quale siedono 18 sindaci dei Comuni di Camposano, Carbonara di Nola, Casamarciano, Cicciano, Cimitile, Comiziano, Liveri, Mariglianella, Marigliano, Nola, Palma Campania, Roccarainola, San Paolo Bel Sito, San Vitaliano, Saviano, Scisciano, Tufino e Visciano oltre che la Città metropolitana di Napoli.
Previsti gli interventi di: Giovanni Trinchese, amministratore unico dell’Agenzia Area Nolana, Maria Rosaria Napolitano, professoressa di marketing all’Università degli studi del Sannio, Raffaele Tagliamonte, ispettore del ministero dello Sviluppo economico e Michelarcangelo Carusillo, responsabile dell’area affari Napoli del Banco Popolare.