Agenzie di formazione in Campania, linee guida per l’accreditamento: ok dalla giunta, procedure più semplici

84
in foto Armida Filippelli

La giunta regionale della Campania ha approvato la delibera di adozione delle nuove linee guida per l’accreditamento delle agenzie formative regionali. Le principali novità riguardano azioni di semplificazione degli atti burocratici e l’adozione di un sistema di rating per dare trasparenza alla solidità organizzativa (sia strutturale sia di risorse e personale interno); viene rafforzato il principio di radicamento sul territorio degli enti di formazione accreditati inteso come reale raccordo tra formazione e imprese e quindi tra formazione, lavoro e vocazione territoriale. “Sempre di più vogliamo che la formazione non sia una fonte di titoli ma una fonte di competenze. Con le nuove linee guida proseguiamo nel mettere ordine al sistema regionale nel solco del principio di trasparenza, per sostenere le agenzie che credono nella qualità ed educare i cittadini a pretenderla”, ha detto l’assessore alla Formazione Armida Filippelli.