Agguato a Bisceglie, gravissimo 25enne: è stato colpito a un occhio

27

Barletta, 11 giu. (AdnKronos) – Un giovane di 25 anni M.D., di Bisceglie, in provincia di Barletta-Andria-Trani, con piccoli precedenti, è ricoverato in condizioni molto gravi all’ospedale di Andria, dopo essere rimasto ferito questa notte in un agguato a colpi d’arma da fuoco nei pressi della stazione ferroviaria.

La vittima è stata raggiunta a un occhio da distanza ravvicinata. Il sicario ha esploso un colpo di pistola calibro 22. Secondo la prima ricostruzione il giovane è stato raggiunto dopo un inseguimento. Chiara l’intenzione di uccidere. Non si esclude che in precedenza siano stati esplosi altri colpi. I carabinieri che indagano sulla vicenda non tralasciano alcuna pista, sia quella della criminalità che quella di un movente di natura personale. Gli inquirenti esamineranno eventuali testimoni e ed eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza.