Agnese Ambrosio eletta presidente del Cif della Camera di commercio di Salerno

47
in foto Agnese Ambrosio

Agnese Ambrosio è la presidente del rinnovato Comitato per l’Imprenditoria Femminile (Cif) della Camera di Commercio di Salerno. Eletta per acclamazione del corso della seduta d’insediamento tenuta oggi, venerdì 28 ottobre 2022, presso la sede operativa dell’Ente, alla presenza del vice presidente vicario Giuseppe Gallo e delle componenti della Giunta camerale Annarita Colasante e Susy Gambardella. “La mia esperienza con il CIF è iniziata nel 2016 – dichiara Agnese Ambrosio – e grazie a un gruppo di lavoro fantastico abbiamo messo in campo tantissime iniziative, con caparbietà e carattere ci siamo occupate di temi importanti con il pieno coinvolgimento di tutte le conoscenze e le esperienze maturate nelle rispettive attività. Ognuna di noi è stata fondamentale, ognuna ha fatto la propria parte per contribuire alla valorizzazione e alla crescita dell’imprenditoria femminile della nostra provincia. Con il valido aiuto dei funzionari della Camera di Commercio, nel corso degli anni, abbiamo ricercato le imprese al femminile più prestigiose ed innovative per il vero fiore all’occhiello del Comitato il “Premio Venere d’Oro”. Abbiamo conosciuto imprese di grande interesse a conduzione femminile. Vorrei che la valorizzazione della cultura d’impresa al femminile possa continuare, grazie al nuovo Comitato che si è insediato. Perché quando le donne fanno squadra possono raggiungere traguardi impensabili. Ringrazio le colleghe del Comitato che mi hanno accordato la loro preferenza, il presidente Andrea Prete, il vicepresidente Giuseppe Gallo e la Giunta, per l’attenzione che continueranno a dimostrare nei confronti del nostro lavoro e un sincero ringraziamento va alla federazione che rappresento, la Fenailp, al presidente Sabato Pecoraro e al segretario generale Mario Arciuolo”.
“Formulo gli auguri di buon lavoro al presidente e a tutte le componenti del rinnovato CIF – dichiara il vice presidente vicario Giuseppe Gallo – Sono convinto che l’organismo saprà dare un importante azione di indirizzo, sostegno e consolidamento della componente femminile dell’imprenditorialità salernitana. In provincia di Salerno infatti, delle 120.000 imprese esistenti, ben 28.000 sono guidate da donne, con un tasso di femminilità, ovvero l’incidenza delle stesse sul totale del tessuto produttivo provinciale, pari al 23,4% ed è il più femminile del territorio regionale e nazionale (Campania 22,9% e Italia 22%). Il commercio, l’agricoltura e il turismo sono i settori nei quali l’imprenditoria femminile è più numerosa, concentrando negli stessi quasi il 60% del totale”.

LO STAFF
Presidente
Agnese Ambrosio – Fenailp

Vice Presidente
Carolina Cammarano – Confagricoltura

Componenti
Alessandra Puglisi – Confindustria
Gabriella Caputo – Confindustria
Elvira Alfieri – Confindustria
Maddalena Cerrato – Confindustria
Franca Maresca – Confartigianato
Monica Di Mauro – Cna
Sabina Manzo – Ciaz
Maria Antonietta Aquino – Confesercenti
Patrizia Melella – Confesercenti
Maddalena Cava – Fenailp
Sabrina Cavallaro – Confcommercio
Patrizia Imparato – Confcommercio
Fiorita Salvati – Anicav
Lucia De Donato – Unimpresa
Giuseppina D’Ambrosio – Giunta camerale