Agroalimentare: i molini si raccontano in prima giornata ‘A porte aperte’

41

Roma, 6 apr. (Labitalia) – Scoprire il mondo delle farine: questo l’obiettivo che si pone la prima giornata ‘Molini a porte aperte’, che si svolgerà sabato 14 aprile. Un evento voluto e ideato da Italmopa, Associazione industriali mugnai d’Italia, con l’obiettivo di raccontare, in maniera chiara e trasparente, le farine attraverso la visita di uno dei 20 molini a frumento tenero che hanno aderito all’iniziativa e che apriranno così le loro porte al pubblico.

“Abbiamo ritenuto opportuno -precisa Giorgio Agugiaro, presidente della sezione Molini a frumento tenero Italmopa- accogliere nei nostri molini i consumatori e tutti coloro che sono interessati alle farine; in tal modo, consentiremo loro di scoprire l’impareggiabile capacità dell’Industria molitoria italiana nell’individuare, selezionare e miscelare le migliori varietà di frumento tenero, ottenendo farine con diverse caratteristiche, consigliate a seconda dei vari usi”.

Italmopa, negli ultimi anni, si è particolarmente impegnata per una comunicazione chiara, trasparente ed equilibrata per contrastare fake news e disinformazione dilagante. E lo ha fatto attraverso i canali più attuali ed immediati: dai social (Facebook e Twitter in primis), in un momento in cui stanno diventando le fonti più utilizzate (ma non sempre autorevoli) per documentarsi, al portale www.infofarine.it, una guida, un vademecum per conoscere a fondo un prodotto come la farina, tanto prezioso e utilizzato, che entra quotidianamente nelle dispense degli italiani; un sito che fornisce, con un linguaggio semplice e chiaro, informazioni esaurienti, competenti, comprensibili anche ai non addetti ai lavori, grazie anche ai contributi di un autorevole comitato scientifico.