Agroalimentare, le novità campane al Fruitlogistica di Berlino

22

Quatto imprese campane presentano le loro novità al Fruitlogistica di Berlino (Germania), la più importante esposizione europea del comparto ortofrutta. Besana World arriva in terra teutonica con le sue rinomate produzioni di frutta secca e presenta agli investitori il progetto di espansione verso Est. Le nocciole della Polonia e le serre dell’Ucraina sono gli elementi di punta di un piano che coinvolge anche realtà come Croazia, Moldavia e Ungheria. La Baldassare D’Avino di Bellizzi (Salerno) presenta la sua gamma di coltivazioni ortofrutticole e prodotti lavorati che sono in commercio presso la grande distribuzione. L’azienda mette sul mercato prodotti tipici come lattuga, pomodori e rucola e frutta di qualsiasi genere, dalla secca a quella di stagione. Sia fresca che imbustata. Proviene da Maddaloni (Caserta) la Domenico De Lucia, spa che produce frutta secca ed essiccata e negli anni si è specializzata sulla quinta gamma, sui precotti e sui disidratati. Questi ultimi sono piatti pronti da cucinare in pochi minuti (soprattutto zuppe), grazie al processo di disidratazione riescono a conservare la loro genuinità. E’ specializzata in uve da tavola, che vanno molto forte in Francia, la Del Gaudio Group di Castellammare di Stabia (Napoli). Alla fiera presenta le nuove varietà da mettere in commercio all’estero – tra queste spiccano le nettarine e altre coltivazioni come le mele tipiche campane – dove si concentra il core business aziendale. 

Uno stand da record

Le associazioni di categoria dell’ortofrutta si presentano per la prima volta con il marchio comune Italy. Ospitate presso il Padiglione 2.2, stand 04, le imprese italiane occupano un’area di mille metri quadri. Quello del Belpaese è lo stand più grande, per estensione, della fiera berlinese. Lo spazio sarà, come sempre, caratterizzato da una grande accoglienza ed ospitalità con la possibilità di ricevere i clienti e i visitatori offrendo sfiziose degustazioni a base di prodotti rigorosamente Made in Italy. Numerosi gli eventi previsti nella grande area espositiva tra cui: la conferenza stampa di inaugurazione del Fruit & Veg Experience Mercoledì 3 Febbraio ore 15.30 a cura di Ice; La Presentazione alla stampa del Progetto Europeo Freshness From Europe Mercoledì 3 Febbraio ore 16 a cura di Cso ; la Conferenza Stampa di Origine; la presentazione del Progetto Frutta Nelle Scuole 2016 a cura di Mipaaf e Crea il 4 Febbraio ore 10:30.

LEGGI L’ELENCO DELLE AZIENDE ITALIANE PRESENTI

AGRIBOLOGNA

AGRO T 18 ITALIA

ALEGRA

ALMAVERDE BIO

AOP LUCE

APOFRUIT

APOSCALIGERA

BESANA

BESTACK

BRIO

CENTRO LAZIO

CEOR

CIV

CPR SYSTEM

CULTIVA

D’AVINO

DE LUCIA

DEL GAUDIO

EUROCOMPANY

FOGLIATI

FRUITIMPRESE

GRANFRUTTA ZANI

GRAZIANI

ITALIA ORTOFRUTTA

JINGOLD

KINGFRUIT

MAZZONI

NATURITALIA

OPERA

O.P.O. VENETO

O.P. SAN LIDANO

ORANFRIZER

ORIGINE

OROGEL FRESCO

PEMPACORER

PEVIANI

RUGGIERO

SALVI

SECONDULFO

VALFRUTTA