Agroalimentare, Masiello (Coldiretti): Bene etichettatura per i derivati dal pomodoro

31

Commentando l’annuncio dato dal ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, al Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione che si chiude oggi a Cernobbio, sul lago di Como, in merito all’etichettatura obbligatoria anche per i derivati del pomodoro, il vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello, dice “Chi non vuole la trasparenza ha qualcosa da nascondere e pensa ancora di poter sfruttare il lavoro degli agricoltori. Ben venga anche l’etichettatura d’origine obbligatoria sui derivati del pomodoro, ma ormai la strada e’ tracciata per tutto quello che arriva sugli scaffali. La battaglia di Coldiretti per la trasparenza e’ una battaglia di civilta’”. Masiello, inoltre, ha apprezzato le aperture al modello di tracciabilita’ che la principale organizzazione degli agricoltori sostiene con intransigenza.