Air France: Le Maire, ‘no licenziamenti, probabilmente esuberi concordati’

31

Roma, 18 giu. (Adnkronos) – “Non confermo” il taglio dai 8 ai 10 mila posti di lavoro in Air France come sarebbe allo studio della compagnia transalpina. “Aspetto di vedere le proposte che saranno avanzate dalla compagnia”. “Ci saranno degli aggiustamenti necessari per Air France ma chiedo alla compagnia che non ci siano licenziamenti che è la linea rossa”. Così il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire ai microfoni di ‘France Inter’ commentando il piano che la compagnia francese potrebbe annunciare a fine giugno o inizio di agosto e auspicando quindi eventuali uscite siano concordate.