Air Italy, da settembre voli per Bangkok, Mumbai e Delhi

72

Air Italy punta sui voli a lungo raggio. Lo conferma il vicepresidente esecutivo della compagnia, Marco Rigotti, a Cagliari per un vertice con la Giunta regionale sul trasferimento di 51 dipendenti sardi da Olbia a Malpensa. “Dopo il volo quotidiano per New York operativo da giugno e quello per Miami quattro volte alla settimana, a settembre sara’ inaugurato il volo per Bangkok, a ottobre quelli per Delhi e Mumbai”, ha annunciato. Quanto ai voli di feederaggio (che collegano aeroporti piu’ piccoli con gli hub), Rigotti ha ricordato che “sono stati aperti quelli che uniscono Malpensa a Roma, Napoli, Palermo, Catania e Olbia, in futuro sara’ operativo Lamezia Terme”. Sulla flotta: “Abbiamo gia’ due A 330 200, aerei grandi e confortevoli per collegamenti intercontinentali, un primo Boeing 737 Max che opera nei collegamenti di feederaggio, a volte anche a Olbia. Tra qualche giorno – ha sottolineato il vicepresidente della compagnia – faranno parte della flotta un altro Boeing 737 Max, dopo l’estate tre A 330 200, infine altri sette Boeing 737 Max arriveranno nel 2019”.