Aiuti all’export
Patto Bnl-Ice

38

Banca nazionale del lavoro, gruppo Bnp Paribas, sigla un accordo con l’Ice, l’agenzia per il commercio con l’estero al cui vertice siede Riccardo Monti, per realizzare progetti di accesso e potenziamento Banca nazionale del lavoro, gruppo Bnp Paribas, sigla un accordo con l’Ice, l’agenzia per il commercio con l’estero al cui vertice siede Riccardo Monti, per realizzare progetti di accesso e potenziamento delle imprese sui mercati internazionali. L’intesa ha una durata di due anni ed è rivolta principalmente alle aziende clienti del gruppo bancario, che possono ottenere servizi di assistenza e consulenza a tariffe agevolate. L’Ice, inoltre, si impegna a realizzare attività di informazione attraverso incontri periodici con le aziende interessate, alle quali vengono sottoposte delle schede-Paese che presentano il mercato di riferimento e indicano quali sono i settori con il maggiore potenziale di sviluppo. Da questo accordo Bnl ricava un utile strumento per attrarre clienti mentre l’Ice ottiene un canale privilegiato di promozione visto che i vertici dell’istituto di credito si impegnano a offrire massima visibilità al programma. “Grazie all’intesa con Ice – spiega Paolo Alberto De Angelis, vice direttore generale di Bnl – le nostre imprese, di qualsiasi dimensione, possono rafforzarsi a livello globale, entrare in mercati dove ancora non sono presenti e individuare partner di rilevanza strategica all’estero”. In Campania il gruppo Bnp Paribas è presente, con il brand Bnl, in tutte e cinque le province con 35 filiali. L’area maggiormente servita è ovviamente Napoli, con 24 sportelli, seguita da Caserta con 4, Salerno con 3, Avellino e Benvento due a testa. I servizi oggetto dell’accordo sono immediatamente disponibili, basta contattare i propri referenti